Si dice che nel lungo periodo i mercati azionari possano essere una macchina per pesare, ma nel breve periodo tende invariabilmente ad essere una slotmachine. Una slotmachine è il tipo di macchina da gioco che puoi vedere nei casinò. Questo equivale quasi a equiparare il trading con il gioco d’azzardo. Intuitivamente, questo non è del tutto sbagliato. Come il gioco d’azzardo, anche il trading è un gioco d’azzardo. Come nel gioco d’azzardo, è molto difficile fare soldi con il trading in modo coerente. Come nel gioco d’azzardo, anche nel trading la tua leva sembra funzionare spesso contro di te. Detto questo, ci sono alcune differenze fondamentali! Ecco alcuni aspetti chiave sulla base dei quali; il trading è molto diverso dal puro gioco d’azzardo.

Il trading è più di fatti e cifre
In qualità di trader di azioni, sei sicuramente esposto ai capricci del mercato, ma hai anche un database di numeri e dati su cui fare affidamento. Puoi studiare il volume e l’andamento dei prezzi nel mercato. Puoi anche vedere come stanno procedendo gli anticipi / ribassi nel mercato. Sai quanta parte dell’attività di mercato è basata sulla consegna e quanta è speculativa. Il vantaggio di fare trading in borsa è che c’è un organismo centrale come la borsa che diffonde i dati in modo trasparente e conduce le negoziazioni. Non si può dire lo stesso del gioco d’azzardo!

Il trading può essere fatto su fondamenti scientifici e tecnici
Quando scommetti, puoi iniziare la tua azione e poi sei in balia del filatoio. Certo, l’esperienza può aiutarti un po’, ma è puramente un gioco d’azzardo, alla fine della giornata. Il trading ha un corpo di conoscenza e scienza che supporta. Hai un approccio fondamentale in cui guardi i flussi di dati e notizie prima di fare trading. Hai anche tecniche in cui puoi utilizzare grafici, tendenze e modelli per le decisioni di trading. Quando si tratta di gioco d’azzardo, non si ha accesso a tali metodi scientificamente provati. Ciò aumenta sostanzialmente il tuo rischio come giocatore d’azzardo.

Non vi è alcun vantaggio della casa nel trading, a differenza del gioco d’azzardo
Questo è un punto leggermente più complesso. Quando giochi in un casinò, è il casinò che è la controparte. Pertanto il casinò è una parte interessata in quanto deve assicurarsi che non guadagni così tanti soldi da far crollare la casa. Questo è uno dei motivi per cui trovi così difficile fare soldi con il gioco d’azzardo. Al contrario, la borsa non è una parte interessata alle tue operazioni e ne facilita l’esecuzione. Quindi lo scambio è indifferente al fatto che tu guadagni o perdi denaro nelle tue operazioni purché non influisca sulla tua solvibilità.

Profitti più lenti contro profitti più rapidi
Conosciamo tutti la famosa analogia del giocatore d’azzardo che va a Las Vegas e realizza uno straordinario profitto il primo giorno. Il secondo giorno fa una piccola perdita e cerca di scommettere di più per recuperare la perdita. Nel processo, finisce per perdere tutti i profitti realizzati da lui il primo giorno e più. Questo, in un certo senso, descrive il gioco d’azzardo. I profitti sembrano arrivare velocemente, ma il più delle volte sono un miraggio. Il commercio, nell’altro gioco, è un gioco di abilità e disciplina. L’attenzione si concentra maggiormente sulla gestione del rischio e sulla protezione del capitale. I profitti sono, quindi, più lenti ma più sostenibili.

Il gioco d’azzardo è più simile a un gioco a somma zero
Questa è un’estensione del punto precedente. Il casinò garantirà che il gioco d’azzardo sia un gioco a somma zero per la maggior parte dei partecipanti. Questo è l’unico modo in cui il casinò può sopravvivere a lungo termine. Il trading non deve essere necessariamente un gioco a somma zero poiché puoi essere costantemente in the money mantenendo una certa disciplina di base e rispettando alcune regole di base del trading.

C’è meno adrenalina e più disciplina nel trading
Se scopri che il casinò ti sta dando molta adrenalina, allora sei esattamente ciò che il casinò vuole. Sei il giocatore d’azzardo perfetto che continuerà a impegnare denaro fino a quando non lo perderai tutto. La maggior parte delle persone scommette di più per la posta in gioco alta, il rischio e la scarica di adrenalina che crea dipendenza. Il trading, d’altra parte, riguarda più l’essere noiosi e disciplinati. L’adrenalina può essere uno svantaggio nel trading in quanto ti costringe a prendere decisioni irrazionali. Da un punto di vista psicologico, questa è una differenza cruciale tra il gioco d’azzardo e il trading.

Maggiore controllo sul risultato nel trading
Questo punto, probabilmente, coglie il nocciolo della differenza. Come giocatore d’azzardo in un casinò, hai un controllo limitato sui risultati. Cerchi semplicemente di giocare con le probabilità e speri che il ciclo delle probabilità funzioni a tuo favore. Come trader, hai molto più controllo. La disciplina è la tua migliore difesa contro l’incertezza del mercato. Hai anche il vantaggio di pensare con i piedi e passare ad altre opzioni. Questa ampia scelta per un trader lo rende nettamente diverso dal gioco d’azzardo.
Sarebbe ingenuo credere che il commercio di azioni e il gioco d’azzardo siano la stessa cosa. C’è molta più scienza, disciplina e controllo sui risultati quando si tratta di trading. Naturalmente, come trader, non lasciare che l’adrenalina abbia la meglio su di te!

fonte casinoitalianionline.net