Abituati a vivere nel precariato, rinunciando all’acquisto di una casa per scegliere soluzioni più flessibili, i Millennials sembra non siano più interessati ad avere una casa di proprietà.
Questo luogo comune che gira sui giovani nati tra gli anni ’80 e il 2000 che rappresentano l’ultima generazione del XX secolo, e assolutamente falso. Contrariamente lo afferma una ricerca di Bank of the West, gruppo Bnp Paribas che sostiene che più del 30% dei Millennials fa sacrifici e contrae debiti pur di cercare di acquistare la loro prima casa.
Avere una casa propria è effettivamente ancora uno degli obiettivi più ambiti.

Il mercato immobiliare, soprattutto quello di lusso, sta vivendo un periodo florido poiché le compravendite sono in salita e i prezzi dei beni in discesa. È un ottimo momento e la tendenza consente a chi acquista, specie chi è orientato sulla prima casa, di spostare l’attenzione su immobili di fascia medio alta. Ma soprattutto stanno aumentando gli acquisti di immobili di lusso che superano il valore di un milione di euro.

Questi dati, riscontrabili nell’indagine semestrale di settore, confermano la tendenza di un aumento del 26% circa delle vendite di immobili con un valore economico che oscilla e supera i 900 mila euro.
La maggioranza di questi immobili di lusso acquistati sono prime case, e insieme all’incremento delle vendite è coinciso l’aumento delle richieste di mutui, con aumento del +5% rispetto al 2018.
La crescita del mercato si è concentrata soprattutto sul mercato immobiliare di lusso, confermando il suo trend positivo.

La fotografia del mercato immobiliare è stata scattata in particolare sui dati di Milano e di Roma. Le indagini di settore oltre a definire numeri e zone di maggior gradimento, fanno anche una lista delle tipologie di richiesta di immobili di pregio. In questi ambiti ruotano più elementi in contemporanea, a rendere un immobile di lusso non serve solo la bellezza e la qualità dello stesso, ma soprattutto i servizi offerti dalla zona di appartenenza.
La ricerca fa notare come sia influente anche il livello emozionale a far scattare la decisione di fare un certo di tipo di acquisto poiché la casa continua ad essere considerata come un traguardo di vita e una residenza di lusso non può che conferire all’acquirente una condizione privilegiata di status symbol. Al momento dell’acquisto però si considera anche molto la sostenibilità energetica, l’impatto ambientale che ha l’abitazione e alla riqualifica dei quartieri decentrati.

Immobili di lusso a Milano

In questa direzione, Milano è riuscita a riqualificare quartieri decentrati meglio di altre città d’Italia, costruendo immobili nuovi e di pregio, tecnologicamente avanzati, sviluppando progetti importanti come Porta Nuova. A Milano le zone in cui si concentrano di più gli acquisti immobiliari sono Brera, il centro storico e Magenta-Pagano.

Segnaliamo, per l’acquisto di immobili di lusso su Milano, di contattare l’agenzia Dharma House, specializzata in compravendite di lusso

Immobili di lusso a Roma

La capitale purtroppo rimane ancora indietro nello sviluppo urbanistico decentrato, infatti il lusso è ancora legato all’acquisto di una casa nel centro storico. Infatti il numero di compravendite è salito rispetto ai trend degli anni passati. Il mercato delle residenze di lusso è sempre più frequentemente un mercato a sé, con dinamiche diverse rispetto al classico mercato residenziale.

Nei primi sei mesi del 2018 la domanda di immobili a Roma è salita in quasi tutte le zone, solo per quelle di Flaminio e Salario-Trieste la situazione è rimasta invariata. Il centro storico ha gli immobili di lusso con prezzi più elevati di tutta la città, seguito dai quartieri Aventino e Trastevere.
Per acquistare un immobile di lusso a Roma con la migliore consulenza nel settore consigliamo l’agenzia immobiliare di lusso Roma Abinvest Immobiliare, situata nel quartiere Prati, una delle zone più eleganti della Capitale. Nasce nel 1995 per realizzare i desideri di una clientela sempre più esigente e pregiata.

Immobili di lusso a Napoli

Napoli è una città sempre viva e in continuo sviluppo. È un bel luogo in cui vivere con molta luce e negli ultimi anni è stato fatto un bell’impegno per migliorare la qualità della vita dei suoi abitanti. Le zone di immobili di lusso si concentrano nel centro storico, patrimonio dell’Unesco, zona che desta interesse per i suoi vicoletti e chiese, nella zona di Chiaia, uno dei quartieri più eleganti e lussuosi della città, e la zona tranquilla e di pregio che è Posillipo, con la qualità dei panorami sul golfo di Napoli migliori tra tutte le soluzioni immobiliari della città. L’agenzia immobiliare di Napoli che propone immobili di lusso e un servizio di consulenza di livello elevato è d&d immobili di prestigio.

Immobili di lusso a Torino

Da sempre considerata una delle città più attraenti d’Italia, Torino è anche una città carica di misteri capace di mixare perfettamente passato e innovazione, e risulta essere la soluzione giusta per chi vuole acquistare un immobile di lusso in un ambito pieno di charme e di storia. Scopriamo insieme quali sono le zone dove comprare i migliori immobili di lusso.

Le zone più in voga sono il Quadrilatero Romano, il Centro Storico, San Salvario, Crocetta, San Paolo, Dante e Valentino. Chiusano & C Immobiliare propone nella città di Torino la vendita di immobili di lusso con esperienza trentennale.

Previsioni future

L’immobile di lusso è un’idea di casa che mantiene ancora il valore del bene di rifugio, è l’investimento per eccellenza con cui esprimere la propria personalità.

In conclusione il lusso di un immobile sarà, quindi, sempre più il risultato legato ai servizi offerti, alla personalità creativa della ristrutturazione e all’eco-sostenibilità della stessa, ma non sarà più legato alla zona o alla grandezza della casa.