Share |
Cronaca

Travolto da una sponda, 49enne operato per 6 ore

L'operaio di Perugia, ha subito un articolato intervento chirurgico. Ora è in rianimazione


È uscito poco prima delle 16 dalla sala operatoria l’operaio perugino di 49 anni rimasto gravemente ferito stamani in un incidente sul lavoro in un’azienda di Perugia.   L’uomo è stato sottoposto - nel blocco operatorio Trancanelli del Santa Maria della Misericordia - ad un delicato intervento chirurgico durato sei ore.   L’intervento - ha riferito l’Azienda ospedaliera - è stato eseguito da tre diverse equipe, di chirurgia generale, ortopedia e urologia: una trentina di persone in tutto tra chirurghi, anestesisti e personale infermieristico.   Il 49enne si trova ora nel reparto di rianimazione.

L’uomo è stato colpito da una sponda in cemento, ha riportato un trauma toracico addominale chiuso, la frattura del bacino e lo spappolamento delle gambe. Le modalità e le cause dell’incidente sono ancora in corso di accertamento.